Accesso ai servizi

Lunedì, 31 Ottobre 2022

Almese contro la violenza - Campagna di crowdfunding



Almese contro la violenza - Campagna di crowdfunding


Almese continua, insieme all’associazione Artemixia e al progetto ROSSO INDELEBILE, la sua lotta alla violenza di genere.

Dopo il successo dell’apertura della collettiva INNESCHI azioni a catena contro la violenza di genere al Ricetto per l'arte - Agorà della Valsusa, parte il progetto di un’installazione permanente al Parco Robinson di Rivera: una mano gigante – somma di tutte le mani unite nella lotta – che sfonda il muro d’acciaio della violenza, e sul cui basamento vi saranno i nomi di tutte le persone che aderiranno al progetto.

Il via all’opera è previsto nei primi mesi del 2023 e sarà intitolata ALMESE CONTRO LA VIOLENZA.

Per la sua realizzazione, dal 31 ottobre al 9 dicembre, è attiva una campagna di crowdfunding con la piattaforma Eppela per la raccolta di fondi. Ogni euro raccolto sarà raddoppiato dal contributo di Fondazione Sviluppo e Crescita CRT.

L’obiettivo è quello di incidere sul piano della problematica di natura culturale che sottende all’origine del fenomeno della violenza domestica e di genere grazie al potere esplicativo e comunicativo dell’Arte. La scelta del Parco Robinson non è casuale. Infatti è una delle principali aree verdi del comune di Almese situato nella frazione di Rivera sulla via Francigena. I suoi 9500 mq di superficie erbosa attrezzata, lo rendono un luogo intergenerazionale perché vissuto da tutte le fasce d’età della popolazione almesina e valsusina.

 

Aderire equivale a desiderare che un monumento così possa trasformarsi in un monito, in un impegno condiviso a prevenire il verificarsi di situazioni di violenza dalla quale non sono immuni neppure i sindaci - ha affermato il Sindaco Ombretta Bertolo -. Come mostra l'episodio accaduto al sindaco di Giaveno per cui tutte e tutti noi non riusciamo a capacitarci. Per questo spero davvero che quest' opera permanente si trasformi in un simbolo contro la violenza e prima ancora contro l'indifferenza di molti, e che possa anche essere da stimolo per il rafforzamento del coraggio necessario a intraprendere percorsi di allontanamento dalla violenza, sia per chi la subisce che per chi la esercita".

Chi vuole aderire al progetto, con qualsiasi cifra, può collegarsi alla piattaforma Eppela direttamente a questo link: https://www.eppela.com/projects/8284 

Il progetto è realizzato con il patrocinio del Comune di Almese, della Regione Piemonte e del Consiglio Regionale Piemonte e con il coinvolgimento di Consulta Giovanile di Almese, associazione Revejo, Fabula Rasa, associazione Cumalé, Ricetto per l'Arte - Agorà della Val Susa.

Per info: associazione.artemixia@gmail.com

 

www.rossoindelebile.it
www.artemixia.it 


Area Tematica: