Accesso ai servizi

Come Fare Per

Fondo di Solidarietà Comunale

Descrizione:
CRITERI E MODALITA’ DI EROGAZIONE DEL FONDO DI SOLIDARIETA’ COMUNALE-CRITERI DI ACCESSO:
CRITERI DI ACCESSO
1) L’accesso al fondo è consentito ai residenti almesini, previa relazione sociale di presa in carico dell'assistente sociale di zona del Con.I.S.A. per la valutazione del caso. Trattasi di per contributi - a saldo o a parziale copertura di debiti maturati e derivanti dalla fruizione dei servizi scolastici di mensa e trasporto

Come Fare:

.pagamento bollette e canoni d’affitto
.pagamento parziale degli abbonamenti di trasporto scolastico per alunni della Scuola Secondaria di Secondo Grado.
2) L’istanza, ad eccezione di quella inerente il pagamento parziale degli abbonamenti di trasporto, dovrà essere corredata da relazione dell’assistente sociale che certifichi il particolare stato di disagio socio economico.
Solo nel caso in cui detta relazione attesti una grave condizione sociale non dettata da modifiche della situazione economica familiare si potrà prescindere dall’ISEE e procedere alla contribuzione nella misura che verrà stabilita dalla Giunta Comunale.
AMMONTARE E MODALITA’ DI EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO
Alla richiesta di accesso al fondo dovrà essere allegata specifica documentazione comprovante l’urgenza di copertura della spesa, tenendo presenti, relativamente all’ISEE, i seguenti limiti di accesso:
-sotto €. 8.107,50 per contributi a saldo o a parziale copertura di debiti maturati e derivanti dalla fruizione dei servizi scolastici di mensa e trasporto
-sotto €. 8.107,50 per contributi, sussidi ed ausilii finanziari da concedersi ai sensi del Regolamento Comunale vigente in materia
-sotto €. 8.107,50 per pagamento bollette e canoni d’affitto
-sotto €. 15.000,00 per pagamento parziale degli abbonamenti di trasporto scolastico per alunni della Scuola Secondaria di Secondo Grado con applicazione delle percentuali previste per il servizio di trasporto scolastico comunale.

Informazioni specifiche:
Ad ogni nucleo familiare viene riconosciuto il diritto ad un massimo di n. 1 accesso annuale al fondo per un ammontare massimo di €. 300,00; la quantificazione avviene con deliberazione di Giunta Comunale.
RICADUTA SOCIALE A FAVORE DELLA COMUNITA’
Dovendo garantire la dignità della persone e l’impegno sociale al fine di non svilire il singolo ed il nucleo di appartenenza è previsto che i soggetti richiedenti i sostegni o altro componente il nucleo familiare, che siano nelle condizioni di poter svolgere lavori di pubblica utilità, assumano l’impegno a svolgere tali attività a titolo volontario ed a beneficio della comunità locale, secondo le indicazioni dell’Amministrazione Comunale. Per tali soggetti il Comune provvederà a stipulare idonea polizza assicurativa per la responsabilità civile e gli infortuni.
ECONOMIE
Le eventuali economie del fondo risultanti al 31 dicembre di ogni anno andranno ad integrare il fondo di solidarietà sociale dell’anno successivo.

Dove Rivolgersi:
Ufficio Cultura – Tempo libero e sport – Giovani, Istruzione, Politiche Sociali, Commercio (vedi dettaglio e orario di apertura)

ufficio Politiche Sociali e sanitarie cultura 
sociale@comune.almese.to.it

Quando:
email: sociale@comune.almese.to.it
telefono: 0119350201 int. 1 - 3 (martedi, mercoledi, giovedi mattina ore 10-12) - ricevimento su appuntamento -

Riferimenti Normativi:
contributi ad personam generici ai sensi dell’art. 3, c. 3, del Regolamento Comunale per le prestazioni sociali e per l’applicazione dell’Isee

Documenti allegati:
File pdfRichiesta accesso al Fondo di Solidariet Comunale (162,2 KB)