Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

A partire da lunedì 14 settembre, in concomitanza con la ripresa dell’attività scolastica sul nostro territorio, sarà ripristinato il regolare servizio di autobus delle linee GTT 68 (Collegno-Condove) e 91 (Collegno-Rubiana) con delle importanti novità sui tracciati di percorrenza.

Le modifiche, che riguardano entrambe le linee, tengono conto di 3 obiettivi:

  • la volontà di potenziare la fruizione pedonale, commerciale e la qualità di Via Roma a seguito della completa riqualificazione della pavimentazione,
  • l’esigenza di mantenere gran parte dei transiti in Piazza Martiri soprattutto nelle ore di maggiore fruizione,
  • la volontà di estendere l’offerta del servizio su una porzione più ampia del territorio comunale, con un maggior numero di fermate a disposizione degli utenti.

La maggiore novità riguarderà la Linea 91 Collegno-Rubiana che, dal 14 settembre in via provvisoria, percorrerà Via Roma con fermata in Piazza Martiri come nel passato, assicurando sin da subito il servizio alle scuole e ai pendolari. Dal 1 Ottobre però la linea cambierà percorso all’interno di Almese, transitando per Via Granaglie e non più da Via Roma, raggiungendo Piazza Martiri nella direzione verso Collegno fino alle ore 12, garantendo così la comodità del trasporto di studenti e cittadini negli spostamenti casa-lavoro, e dalle ore 12 in poi nella direzione Rubiana, facilitando il rientro a casa degli stessi studenti e di tutti coloro che utilizzano la linea per il rientro da lavoro.

Le restanti corse, comprese quelle del sabato, della domenica e festivi, continueranno a percorrere Via Circonvallazione senza transitare per il centro, una sorta di percorso diretto, con fermate al semaforo di Villar Dora e al Cimitero di Almese. Tutte le corse saranno cadenzate con passaggi allo stesso minuto di ogni ora per garantire la coincidenza con i treni alla stazione di Avigliana.

La Linea 68 Collegno-Condove, invece, sin dal 14 settembre, manterrà definitivamente l’attuale transito, percorrendo via Avigliana in entrambe le direzioni, garantendo più fermate, una maggior copertura del territorio e migliori collegamenti con la zona industriale di Rivera e la stazione di Alpignano.

Con questa modifica si potrà migliorare la viabilità, potenziare le azioni di valorizzazione del centro storico di Almese, favorendo la vocazione commerciale di Via Roma e incentivandone una fruizione più ‘lenta’ e sostenibile, mantenendo comunque un’offerta di accessibilità al trasporto pubblico in Piazza Martiri per studenti, lavoratori e fruitori dei servizi locali.

Nuovi percorsi bus in Almese
News GTT

Comune di Almese