Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

Sabato 25 luglio il Comune di Almese ha inaugurato BiciinCittà, il bike sharing legato al sistema ToBike, nell’ambito del progetto di mobilità sostenibile PASCAL. Le biciclette elettriche con pedalata assistita consentono a tutti i cittadini di tutte le età di potersi spostare sull’intero territorio, anche in collina, in modo semplice e sostenibile.

Usufruire del bike sharing è facilissimo! Basta scaricare l’app gratuita BicinCittà (https://play.google.com/store/apps/details?id=com.batsharing.android.urbibicitta) sul proprio smartphone, registrarsi e attivare l’abbonamento.

Ad Almese, le bici elettriche a pedalata assistita sono a disposizione presso piazza Martiri della Libertà (di fronte al Comune) e prelevabili semplicemente avvicinando il proprio smartphone alle colonnine presenti in piazza. La bicicletta potrà essere utilizzata senza costi aggiuntivi per un’ora; allo scadere dell’ora, le ore successive di utilizzo avranno il costo di 1 euro/ora.

Il servizio è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

A breve verrà attivata anche una stazione virtuale nei pressi della stazione di Avigliana, per dar modo ai cittadini di raggiungere comodamente la stazione e posare la bicicletta in sicurezza nelle apposite colonnine. Inoltre, sarà possibile creare delle stazioni virtuali in supporto di esercizi commerciali sul nostro territorio, in modo tale da poter lasciare la bici in sicurezza in un luogo diverso dalla piazza centrale del paese.

INFO ABBONAMENTI
Gli abbonamenti annuali disponibili sono due:
– 20 euro/anno: permette di usufruire del bike sharing ToBike nella città di Torino;
– 10 euro/anno: permette di usufruire del bike sharing solo nel comune di Almese.

Inoltre, sono disponibili abbonamenti turistici da 4 ore o da 10 ore, dal rispettivo costo di 8 euro e 12 euro.

A partire da fine agosto è possibile acquistare anche le tessere, in alternativa all’app, presso l’Ufficio Cultura del Comune.

Comune di Almese