Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

Almese tra i primi mille Comuni italiani subentrati all’Anagrafe digitale.

Lo scorso 6 novembre, anche il Comune di Almese è subentrato ufficialmente all’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (A.N.P.R.).

L’A.N.P.R. è un sistema integrato che consente ai Comuni di svolgere i servizi anagrafici, consultare o estrarre dati, monitorare le attività ed effettuare statistiche, assicurando un sistema sicuro di controllo, gestione e interscambio di dati, servizi e transizioni, necessario per lo svolgimento delle funzioni istituzionali di competenza del Comune.

Quando il progetto sarà compiuto a livello nazionale si avrà un unico database. Ciascun cittadino verrà riconosciuto in tutte le Amministrazioni dello Stato, potrà ottenere i propri certificati anche non dal Comune di residenza e qualunque aggiornamento di dati verrà automaticamente registrato tra enti differenti (Comuni, Motorizzazione, Agenzia dell’Entrate, Inail).

“Si tratta di un progetto di digitalizzazione importantissimo per lo Stato Italiano, ma soprattutto per il cittadino – ha dichiarato il Sindaco Ombretta Bertolo -. “Partito già nel 2015, il progetto ha preso concretezza quest’anno dopo una prima fase impegnativa, che ha visto gli uffici comunali competenti occuparsi della bonifica dei dati anagrafici di tutti i residenti. L’A.N.P.R. consentirà ai cittadini di ottenere vantaggi immediati quali la richiesta di certificati anagrafici in tutti i comuni, cambio di residenza più semplice ed immediato e la possibilità di ottenere certificati da un portale unico. Un importante traguardo per il Comune di Almese, poiché ci ha permesso di compiere un ulteriore passo verso la digitalizzazione. Vi ricordo infatti che la gestione del protocollo e dei documenti ad Almese è già digitale. Inoltre, come Comune, siamo anche abilitati all’emissione delle carte d’identità elettroniche. Ringrazio il responsabile dell’Ufficio Anagrafe e affari generali, il dott. Luca Brunatti, e i suoi collaboratori, per il grande lavoro svolto, che ci ha permesso di avere un ufficio anagrafe all’avanguardia, ma soprattutto efficiente e innovativo.”

Comunicato stampa in versione pdf.

Comune di Almese