Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

Il Premio Calcagno 2010 riservato alle scuole

premio-calcagno-scuole-2010
Raffaele Galati e Floriana Deraco sono i vincitrici della quinta edizione del Premio Letterario Giorgio Calcagno, nella sezione dedicata alle scuole di Almese. Floriana frequenta la 3ª media all’Istituto comprensivo di piazza della Fiera e nel suo scritto ha commentato un brano sulla pace di Tiziano Terzani mentre Raffaele, alunno della Vª elementare della stesso scuola, ha scritto racconto immaginando un mondo senza più televisione e cellulari  Entrambi hanno vinto una borsa di studio di 200 euro per acquisto di libri. I ragazzi sono stati premiati all’auditorium cav. Mario Magnetto, venerdì 4 giugno, dal sindaco Bruno Gonella, da Graziella Ricci Calcagno, presidente del premio, e dalla preside Anna Salvatore.

Nel corso della mattinata i ragazzi delle scuole almesine si sono esibiti in un piccolo concerto e alcuni di loro hanno letto brani delle opere di Giorgio Calcagno. Graziella Ricci ha ricordato come suo marito avesse a cuore il rapporto dei ragazzi con la lettura e come avesse manifestato il desiderio di aiutarli a crescere attraverso la lettura e la scrittura. «Mi auguro che il nome di Giorgio resti come esempio di amore per Almese: è questa l’eredità che voglio trasmettere ai ragazzi».

Anna Salvatore ha fatto rilevare come la scuola abbia buoni insegnanti e l’amministrazione comunale un’attenzione non scontata per la cultura. «Abbiamo voluto non solo ricordare una persona come Giorgio Calcagno a cui dobbiamo molto – ha spiegato il sindaco – ma anche trasmettere ai ragazzi la sua sensibilità, i suoi valori, far loro conoscere la sua arte,   e indurli a leggere, a saper esprimere le idee con la scrittura, affinché crescano forti e diventino cittadini consapevoli».

 

 

Comune di Almese