Il Premio Calcagno 2008 riservato alle scuole

premio-calcagno-scuole-08
Alice Orbecchi e Serena Romano sono le vincitrici della terza edizione del Premio Letterario Giorgio Calcagno, nella sezione dedicata alle scuole media e elementare di Almese. Alice frequenta la 3ª media all’Istituto comprensivo di piazza della Fiera e Serena, l’elementare dello stesso istituto. Entrambe hanno vinto un buono di 200 euro per acquisto di libri.

I ragazzi sono stati premiati all’auditorium cav. Mario Magnetto, venerdì 23 maggio, dal sindaco Bruno Gonella e da Graziella Ricci Calcagno, presidente del premio, insieme alla preside Anna De Maio e dell’assessore alla cultura Valeria Carello. Agli altri concorrenti al premio è stato consegnato un attestato di partecipazione.

Nel corso della mattinata i ragazzi delle scuole almesine si sono esibiti in un piccolo concerto e alcuni di loro hanno letto brani delle opere di Giorgio Calcagno. Graziella Ricci, che al termine della premiazione ha voluto incontrare gli insegnati, ha ricordato come suo marito avesse a cuore il rapporto dei ragazzi con la lettura. «Il suo più grande desiderio era di aiutarli a crescere attraverso la lettura e la scrittura. Se si impara a scrivere e ad amare i libri, si è sulla buona strada nella vita».

Graziella Ricci si è congratulata con gli studenti per l’alta qualità dei loro elaborati. «I ragazzi di Almese sono stati davvero bravi e non è stato semplice scegliere i vincitori».

«I temi erano di ottimo livello – ha commentato il sindaco – e anch’io credo che Giorgio Calcagno sarebbe felice di ciò che stiamo facendo e dell’importanza di questo evento per la promozione della cultura fra i giovani».

I commenti sono chiusi.