Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

Il Premio riservato alle scuole

premio_calcagno_scuole_07_1
Fabio Ferrero e Floriana Deraco sono i vincitori della seconda edizione del Premio Letterario Giorgio Calcagno, nella sezione dedicata alle scuole media e elementare di Almese. Fabio frequenta la 3ª media all’Istituto comprensivo di piazza della Fiera, mentre la Floriana, l’elementare di Rivera. Entrambi hanno vinto un buono di 200 euro per acquisto di libri.

I ragazzi sono stati premiati all’auditorium cav. Mario Magnetto, venerdì 25 maggio, dal sindaco Bruno Gonella, alla presenza di Graziella Ricci Calcagno, presidente del premio, della preside Anna De Maio e dell’assessore alla cultura Valeria Carello. Agli altri ragazzi è stato consegnato un attestato di partecipazione.

Fabio Ferrero ha vinto con un tema sul progressivo ridursi della pioggia. “Sei anni di scarse piogge hanno messo in ginocchio l’Australia. Che succede se non piove più?” era il titolo proposto ai ragazzi. Floriana Derapo si è invece aggiudicata il premio col tema “Sindaco per un giorno: cosa farei”. Dopo la premiazione i vincitori hanno letto i loro temi.

«Giorgio voleva bene ai ragazzi e ad Almese – ha spiegato Graziella Calcagno – diceva che i ragazzi di Almese dovevano essere aiutati ad imparare a scrivere e invogliati a leggere. E i ragazzi di Almese sono stati davvero bravi. Non è stato semplice scegliere i vincitori».

«I temi erano di ottimo livello – ha commentato il sindaco – e anch’io credo che Giorgio Calcagno sarebbe felice di ciò che stiamo facendo e dell’importanza di questo evento per la promozione della cultura fra i giovani».

 

Comune di Almese