Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

Con le scuole la prima edizione del Premio Calcagno

premio_calcagno-scuole-2006
Maria Sole Gotto è la vincitrice del premio letterario Giorgio Calcagno, nella sezione dedicata alla scuola elementare e Marco Turchetti, 14 anni, è il vincitore della prima  nella sezione dedicata alla scuola media. La bimba, che frequenta la scuola di Milanere, mentre il ragazzo la 3ª D dell’Istituto comprensivo di piazza della Fiera. Entrambi hanno vinto un buono di 200 euro per acquisto di libri.

I bimbi della scuola elementare premiati sono nove: Vlad Burlacu, Giovanna Cavalcante e Cesare Curtabbi dell’elementare di Almese, Davide Ints, Carlo Alberto Brunatto e Maria Sole Gotto di Milanere, Cristina Bruno, Fabrizio Franchini e Carlotta Lando di Rivera. I ragazzi delal media premiati sono invece dodici: Gaia Collaro, Nicolò Coletta ed Elisa Derapo della 3ª A, Antonietta Fascia, Vittorio Boschis e Jessica Pedicone della 3ª B, Chiara Combetto, Erika Giovanardi e Valeria Vaglio della 3ª C, Marco Guerra, Christine Parodi e il primo classificato Marco Turchetti, della 3ª D.

A premiare i ragazzi, Graziella Ricci Calcagno, vedova del giornalista e scrittore almesino scomparso nel 2004, il sindaco Bruno Gonella e la preside della scuola Anna De Maio. A tutti è stato consegnato un attestato di partecipazione.

Commosse le parole di Graziella Calcagno: «Giorgio sarebbe contento. L’idea di un premio era venuta a lui tempo fa. Diceva che i ragazzi di Almese dovevano essere aiutati ad imparare a scrivere e invogliati a leggere. Per lui, lettore vorace, la lettura era fondamentale».

Anche il sindaco a sottolineato l’importanza della lettura e della scrittura. «Questo premio, oltre ad onorare Giorgio Calcagno, ha proprio l’obiettivo di contribuire allo sviluppo dell’intelligenza e della sensibilità dei nostri ragazzi».

Comune di Almese