Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

Chiesa di Santa Maria

chiesa_santa_maria2
La chiesa di Santa Maria è situata in alto, su quello che la gente ha sempre chiamato “il trucco della chiesa”. Fu chiesa parrocchiale fino al 28 agosto 1966. Non risulta quando e da chi sia stata edificata, nel luogo dove già doveva esserci una cappella. Verso il 1720 fu ampliata con il coro e fu costruita la nuova facciata, quella attuale. Fu consacrata il 1° settembre 1793 dal primo vescovo di Susa, Mons. Francesco Giuseppe Ferraris da Genola. Negli anni 1933 -1934, per l’iniziativa e l’impegno del pievano Mons. Spirito Rocci, fu ristrutturata e rinnovata con decorazione barocca, affreschi e finestre artistiche legate a piombo.

Comune di Almese