Utilizzo locali comunali: Ricetto di San Mauro

Scheda:

ricetto

Indirizzo
Borgata San Mauro

Utilizzo
Il ricetto di San Mauro è utilizzato per lo svolgimento di:
- mostre, conferenze e attività culturali in genere
- attività con finalità sociali
- attività commerciali legate alla valorizzazione dei prodotti tipici
- cerimonie private
- matrimoni civili

Soggetti ammessi
- enti pubblici
- associazioni giuridicamente costituite
- operatori commerciali
- persone fisiche

Modalità di richiesta
I soggetti ammessi interessati alla fruizione degli impianti dovranno rivolgere istanza in carta semplice al sindaco almeno 5 giorni lavorativi prima specificando:
a) l'uso che si intende esercitare
b) i giorni e gli orari di utilizzo
c) la persona fisica che materialmente si assume la responsabilità dell'uso.

Affluenza massima
Nella zona Torre una affluenza contemporanea non superiore alle 10 unità
nella zona Ricetto una affluenza contemporanea non superiore alle 56 unità così suddivisa:
- piano seminterrato 13 persone
- piano terreno 13 persone
- piano primo 14 persone
- piano secondo 16 persone.

Tariffe
La concessione in uso della zona ricetto è subordinata a:
a) Operatori commerciali e persone fisiche
- aprile-ottobre €. 210,00 al giorno
- novembre-marzo €. 263,00 al giorno
- cauzione €. 100,00
- pulizie locali €. 210,00

b) Associazioni e Enti Pubblici
- aprile-ottobre €. 105,00 al giorno
- novembre-marzo €. 189,00 al giorno
- cauzione €. 100,00
- pulizie locali €. 210,00

c) Addetti alla somministrazione di alimenti e bevande per valorizzazione prodotti tipici
- quota fissa €. 53,00 al giorno fino a 4 commensali
- quota variabile €. 11,00 per persona oltre alla quarta
- cauzione €. 100,00.

Le tariffe si intendono comprensive di utenze e riscaldamento e vanno maggiorate dell’Iva tranne per la cauzione.

 

Ufficio di competenza:Servizio cultura, tempo libero e sport, istruzione, socio assistenziale
Allegati: Regolamento d'uso della torre e del ricetto di San Mauro