Estratto di morte

Scheda:

L'estratto di morte attesta luogo, data del decesso ed eventuali annotazioni: l'ora del decesso, la residenza del deceduto, eventuale coniugazione o vedovanza. Può essere sostituito dall'autocertificazione.

Chi può richiederlo
L'interessato o comunque altra persona che conosca i dati anagrafici della persona.

Quando richiederlo
In qualunque momento

Documenti da presentare
1) Documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità
2) I dati anagrafici (nome, cognome, data di nascita) della persona deceduta a cui si riferisce il certificato

Validità
L'estratto di morte ha validità illimitata.

Costo del servizio
Gratuito

Tempi svolgimento pratica
Consegna immediata.

Ufficio di competenza:Servizio stato civile, anagrafe e A.I.R.E., cimiteri