Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

Nati per leggere 2014

nati-per-leggere-2014-08Settimo appuntamento con “Nati per leggere” il progetto nazionale di promozione alla lettura rivolto ai bambini fin dalla primissima infanzia e alle loro famiglie, sostenuto dall’Associazione culturale pediatri, dall’Associazione italiana biblioteche, organizzato dal Comune e dalla biblioteca civica Giorgio Calcagno. Sabato 22 marzo in sala consiliare, ad alcuni bimbi nati nel 2013 è stato donato un libro, un invito a provare la lettura come momento di unione e di crescita.

Ad accoglierli l’assessore alla cultura Valeria Carello e la responsabile della biblioteca Margherita Sansoldo. Quest’ultima ha spiegato il senso dell’iniziativa: condividere coi figli il piacere della lettura e stimolarli emotivamente fin da piccoli. Margherita Sansoldo ha inoltre ricordato che la biblioteca civica dispone di una sezione dedicata ai bimbi in età prescolare. L’assessore ha ringraziato la biblioteca e i genitori presenti, e ha osservato come leggere non voglia dire solamente imparare, ma anche stimolare la mente a ragionare.

Gli alunni della classe V, IV A e IV B della scuola elementare di Almese, con le maestre Cristina Buggia, Silvana Bertolo, Marcella Bernardi e Miriam Maffiodo hanno presentato “Filastrocche in allegria” con proiezione di disegni eseguiti dai ragazzi.  I genitori che non hanno potuto essere presenti, possono ritirare il libro presso la biblioteca civica nei martedì dalle 9 alle 11, giovedì e sabato dalle 10 alle 18.

Comune di Almese