Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

In biblioteca si impara il linguaggio del cinema

cinemaTutti in Biblioteca!!….non per leggere, ma.. per imparare il linguaggio del cinema.

Da alcuni anni la nostra scuola elementare di Almese svolge delle attività in collaborazione con la biblioteca Giorgio Calcagno. Questa volta, in classe, abbiamo visto un cartone animato ispirato ad un racconto di Charles Dickens e poi ci siamo recati in biblioteca per un laboratorio.

Il protagonista del racconto è un ragazzo di nome Nicholas Nickleby,  la sua famiglia, dopo la morte del padre, si trasferisce a Londra in cerca di fortuna. Purtroppo lui e la sorella affrontano molte difficoltà e vivono situazioni tristi: ad esempio nella scuola dove insegna Nicholas, i bambini vengono picchiati e maltrattati.

In biblioteca abbiamo osservato con attenzione alcune scene del cartone animato per imparare a riconoscere i “campi” delle riprese: medi, lunghi, lunghissimi. Dopo ci siamo impegnati nell’analisi dei piani: dettaglio, primissimo piano, primo piano, piano americano e figura intera. Abbiamo scoperto anche una curiosità: per terminare un film occorrono almeno sei mesi di lavoro!

Infine, è arrivato il momento di conoscere le persone che lavorano per realizzare film e cartoni: attori, costumisti, regista, scenografi, controfigure, sceneggiatori….

Il laboratorio svolto in biblioteca è stato un vero viaggio alla scoperta dell’affascinante mondo del cinema e dei segreti che nasconde!
Un grazie ai volontari della biblioteca per il tempo che dedicano a noi bambini e arrivederci all’anno prossimo!

La classe V di Almese
Marzo 2013

Il Laboratorio “ Il linguaggio del cinema” è stato proposto anche ad altre classi della scuola ele-
mentare di Almese.

Comune di Almese