Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

Festa dei lettori 2014

DSCN0946

Sabato 27 Settembre: “Festa dei lettori” in tutta Italia, è stata ad Almese una giornata ricca di eventi e proposte per adulti e ragazzi. La Biblioteca “Giorgio Calcagno” è stata aperta con orario prolungato, mattino e pomeriggio per scambio di libri e prestiti.

L’ Assessore alla Cultura Rachele Cerrato, la responsabile della Biblioteca Margherita Sansoldo, il Presidente dell’Unitre Alberto Sanesi hanno introdotto l’ Incontro, tenutosi in Sala Consiliare, salutando il pubblico ed evidenziando l’importanza della lettura. Margherita Sansoldo ha posto in rilievo come la Biblioteca ritenga di particolare importanza destinare parte di questa giornata ai ragazzi in modo che essi, aiutati dai loro insegnanti, abbiano la possibilità di presentarsi ed interagire con il pubblico, di dare spazio alla loro creatività in modo da non essere, sempre e soltanto, fruitori di spettacoli ed iniziative. L’Assessore Rachele Cerrato ha poi premiato con il dono di un libro i lettori più assidui, adulti e ragazzi.

DSCN0929Le classi V A e V B della Scuola Primaria di Almese con le insegnanti Silvana Bertolo, Marcella Bernardi e Miriam Maffiodo hanno presentato in Sala Consiliare :”Il Crucitombola”. I ragazzi descrivono così il loro lavoro:

“Sabato 27 settembre, noi, ragazzi delle classi quinte della Scuola Primaria di Almese con le nostre maestre abbiamo partecipato alla “Festa dei lettori” presso la Biblioteca comunale “Giorgio Calcagno”. Per festeggiare tutti i lettori abbiamo organizzato un gioco letterario: “il Crucitombola”. All’ingresso in Sala ogni persona del pubblico ha ricevuto un numero, due ragazzi sorteggiavano i numeri della tombola, la persona che possedeva il numero estratto sceglieva una domanda del “Cruciverbone letterario” posizionato su un cavalletto al centro del salone. In caso di risposta esatta, il concorrente aveva diritto ad un premio a sorpresa.

DSCN0931

Abbiamo vivacizzato il gioco con alcuni canti e balli e lo abbiamo arricchito con la lettura di alcune parti di celebri poesie: “Il 5 Maggio” di Alessandro Manzoni, “Il Sabato del Villaggio “ di Giacomo Leopardi, “ San Martino” di Giosué Carducci, “Giochi sul prato” di Ada Negri e “I miei libri sanno a memoria qualsiasi storia” di Gianni Rodari. Il pubblico, inizialmente un po’ imbarazzato, ha partecipato con impegno e via via con sempre maggior entusiasmo.Anche per noi è stato molto piacevole e abbiamo capito quanto può essere bello a volte spegnere la televisione e i videogiochi e trascorrere un’oretta insieme all’insegna della cultura.”

L’incontro è terminato con un mini-aperitivo.

Comune di Almese