Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

Chi ha rubato la nostra coppa?

Un giallo scritto, sceneggiato e recitato dai ragazzi della classe V della Scuola Primaria di Rivera.

Siamo gli alunni della classe V della Scuola Primaria di Rivera; vogliamo in breve parlarvi di un’ esperienza scolastica condivisa con la Biblioteca comunale di Almese, della quale nel corso degli anni, siamo stati assidui frequentatori . A settembre, in collaborazione con la professoressa Margherita Sansoldo, responsabile della biblioteca, e della professoressa Cornelia Corigliano abbiamo partecipato al progetto “ Invito alla Lettura”: l’attività di questo anno si intitolava “Giallo in classe”.

DSCN1141 L’obiettivo iniziale di questa attività, come dice il titolo stesso, è stata la lettura di libri di avventure di genere giallo. Abbiamo visitato più volte la Biblioteca per consultarci sugli autori gialli per ragazzi,abbiamo ascoltato i suggerimenti e a volte la lettura delle professoresse, abbiamo chiesto in prestito i libri che ci sembravano più interessanti e a scuola li abbiamo letti e commentati.

In seguito a questa ricerca è iniziato il lavoro più difficile, ma anche più entusiasmante: scrivere un racconto giallo! Ci siamo inventati una scena: la palestra della scuola e la finale del torneo di basket. Abbiamo trovato un misfatto:la scomparsa di una bellissima coppa. Abbiamo fatto entrare in scena vari personaggi.: giocatori, allenatori, presentatori, ragazze pon-pon, e…non poteva mancare un detective un po’distratto, diligentemente seguito dalla preziosa assistente.

DSCN1134Ci siamo impegnati a rendere interessante la lettura e poi la sceneggiatura creando dei colpi di scena, dei falsi indiziati, delle situazioni divertenti. Vi possiamo assicurare che il nostro lavoro non sempre è stato semplice:sovente sono sorti problemi nella stesura dei dialoghi, nella descrizione dei personaggi o delle loro azioni sulla scena e abbiamo dovuto chiedere l’aiuto, la consulenza e l’incoraggiamento delle responsabili del Progetto, ci ha sempre seguito ed incoraggiato la nostra maestra Antonella Ottone.

Ovviamente il giallo ha avuto un finale…a sorpresa! Non ve lo sveliamo: se verrete in Biblioteca potrete trovare il testo completo e il nostro investigatore “Scoprotutto o Quasi” che vi darà la soluzione del caso.

Giovedì 11 giugno, a chiusura dell’anno scolastico,abbiamo messo in scena nella Palestra della scuola il nostro sceneggiato.

Comune di Almese