Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

 

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO

ORDINA
Ai proprietari dei terreni come meglio individuati dalla planimetria allegata e dalle visure catastali allegate al presente atto a farne parte integrale e sostanziale
DI PROVVEDERE
Entro 10 giorni dall’emissione della presente, alla pulizia da vegetazione arbustiva e alberi di piccolo fusto, alla realizzazione delle opere di ripristino dei danni alluvionali e delle opere di manutenzione ordinaria e straordinaria previste dai progetti approvati dalla Giunta Comunale sulla base delle schede PMO 2017 autorizzate e finanziate dall’Unione Montana

DISPONE CHE
Qualora i proprietari non provvedano in proprio, entro 10 giorni dall’emissione della presente, ad eseguire i lavori, sarà compito delle ditte aggiudicatarie dei lavori a provvedere alla realizzazione delle opere secondo le specifiche tecniche stabilite dal progetto approvato dalla Giunta Comunale senza oneri a carico dei proprietari;
Il legnatico eventuale prodotto dalle operazioni sarà accatastato in loco presso il luogo di produzione e rimarrà a disposizione dei proprietari dei terreni di origine, che potranno recuperarlo entro il termine dei lavori prendendo contatto con l’Ufficio Tecnico. Qualora il materiale legnoso non venga recuperato dai proprietari, il Comune di riserva la facoltà di acquisirlo e cederlo in conto pagamento alle ditte che effettueranno i lavori.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO
(Arch. Ernesta Cipolla)

Allegati:

Corografia generale

Planimetria catastale

Testo ordinanza

Comune di Almese