COMPLETATI I PRIMI IMPORTANTI INTERVENTI DI SISTEMAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO 

Il Comune di Almese, così come altri territori, aveva subito diversi danneggiamenti a causa degli eventi alluvionali del Novembre 2016. 

L’Amministrazione aveva attivato fin da subito tutte le procedure necessarie ad intervenire prontamente nei punti piu’ critici e ad oggi alcune importanti opere sono state gia’ completate con ottimi risultati. Oltre a mettere in sicurezza il territorio, lo si è  valorizzato esteticamente con  interventi di ingegneria naturalistica, utilizzando tronchi e piante vive che assicureranno la stabilita’ dei versanti franati per il futuro.

In particolare, e’ stata risolta la difficile situazione creatasi a causa della frana in via Giorda, che aveva portato via parte della strada e isolato le Borgate Giorda e Magnetto. Le foto allegate testimoniano gli interventi posti in essere e completati in questi giorni. 

Nelle prossime settimane, inoltre, l’alveo del rio affluente del torrente Messa che scorre a valle di Via Giorda e che confluisce nel  Torrente Messa in borgata Fucinassa,  verra’ ripulito e disboscato dalle squadre Forestali della Regione Piemonte.

Altro intervento che verra’ eseguito in autunno, dopo la caduta delle foglie,  e’ quello della messa in sicurezza di una zona collocata sullo  stesso versante in cui e’ avvenuta la frana, un pendio ugualmente ripido e poco stabile, che rappresenta un pericolo di smottamento concreto . L’Amministrazione aveva predisposto un’ordinanza sindacale che imponeva ai proprietari di quei terreni di intervenire e diradare il pendio dagli alberi più grossi per scongiurare future frane. Purtroppo i proprietari non sono intervenuti, quindi il Comune provvedera’ d’ufficio. Le opere verranno eseguite dalle squadre forestali date a disposizione del Comune di Almese dalla Regione Piemonte, un apporto prezioso e una collaborazione che sta dando frutti importanti per il nostro territorio,  e il legname derivato dal taglio sara’ trattenuto e venduto per ripagare la collettività delle spese sostenute.