XXII^ Giornata della Memoria e dell’impegno in ricordo delle Vittime Innocenti delle Mafie. Appuntamento mercoledì 22 marzo ad Almese

Mercoledì 22 marzo Almese, in collaborazione con l’Associazione Libera – Presidio “Silvia Ruotolo” e l’Istituto Comprensivo di Almese, celebra la XXII^ Giornata della Memoria e dell’impegno in ricordo delle Vittime Innocenti delle Mafie con diversi momenti di approfondimento e riflessione e in particolare con la Lettura dei nomi delle Vittime.

Ogni 21 marzo l’Associazione Libera organizza la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Dal 1996, ogni anno in una città diversa, viene letto un elenco di circa novecento nomi di vittime innocenti. Quest’anno, per la Valle di Susa, sarà il Comune di Almese a celebrare la memoria con la Lettura dei nomi. Il tema che accompagnerà la Giornata è “Luoghi di speranza, testimoni di bellezza” e la “piazza” principale in cui si celebrerà la manifestazione è Locri, tuttavia simultaneamente si svolgerà in oltre 4000 luoghi diffusi in tutt’Italia, in Europa e in America Latina.

Martedì 21 marzo, il Comune e l’IC Comprensivo si impegnano a far osservare un minuto di silenzio e riflessione per le vittime delle mafie alle ore 10.30.

Mercoledì 22 marzo alle ore 10 presso l’Auditorium Cavalier Mario Magnetto si svolgerà l’iniziativa “A scuola contro le Mafie”, un incontro dedicato alle classi terze della scuola Secondaria di Primo Grado dell’Istituto Comprensivo di Almese che vedrà l’intervento della Dirigente Scolastica dott.ssa Anna Salvatore e del Sindaco Ombretta Bertolo. Si terrà una lezione di approfondimento e di sensibilizzazione dei ragazzi sul problema delle mafie tenuta dai docenti di Lettere della scuola, accompagnata da una lettura di brani da parte di alcuni ragazzi e dalla testimonianza di un docente dell’Istituto. Infine, verrà proiettato un filmato sulla Giornata della Memoria, seguito dall’intervento a cura del Presidio Bassa Val Susa di Libera. Alle ore 18 appuntamento con tutta la cittadinanza in piazza Martiri della Libertà per la Lettura dei nomi delle vittime delle mafie. Partecipano l’Amministrazione comunale, i rappresentanti dei comuni della Valle di Susa, una rappresentanza dei docenti e studenti dell’IC di Almese, nonché associazioni e istituzioni del territorio. Al termine della lettura gli studenti dell’IC realizzeranno un’installazione fatta di palloncini a cui i ragazzi appenderanno i nomi delle vittime che verranno letti durante la commemorazione e che alla fine saranno lasciati liberi di volare. Alle ore 21 si chiude la Giornata con la proiezione del film “La nostra Terra” di Giulio Manfredonia presso il Teatro Magnetto.