Pinocchio al ricetto di San Mauro

Dopo Parigi, Firenze, Parma e Torino, il Pinocchio stampato dall’editore alpignanese Tallone, viene presentato ad Almese sabato 2 aprile negli spazi espositivi del ricetto di San Mauro, nei quali è allestita anche una mostra sull’attività dell’unica tipografia europea che stampa a mano, come ai tempi di Gutenberg. L’iniziativa è organizzata dall’associazione almesina ArcA, in collaborazione con l’editore, col contributo della Fondazione Magnetto e il patrocinio del Comune.

L’editore Tallone ha realizzato a mano il capolavoro di Carlo Collodi in un’edizione in tiratura limitata, come quelle note in tutto il mondo per il loro design inconfondibile. Il nuovo Pinocchio è stampato in sole 450 copie numerate su carte di puro cotone fabbricate appositamente in Sicilia e presso Collodi, paese del burattino e composto a mano con caratteri unici, tratti da punzoni incisi a bulino. L’edizione è fedele a quella del 1883, l’unica che con certezza fu corretta e approvata dall’autore, ricca di vocaboli tratti dallo schietto e musicale dialetto toscano.

La presentazione del volume è prevista sabato 2 aprile alle ore 17. La mostra è aperta anche domenica 3 aprile dalle 15,30 alle 18,30.

Pinocchio_locandina_WEB