SEGNALAZIONE DI ALBERI MONUMENTALI

Si invitano i cittadini, le associazioni, gli istituti scolastici, gli enti territoriali e chiunque ne abbia interesse, a segnalare la presenza sul territorio comunale di Almese di alberi ad alto fusto isolati o facenti parte di formazioni boschive naturali o artificiali di particolare pregio naturalistico, paesaggistico o storico-culturale-religioso, oppure che rechino un preciso riferimento ad eventi o memorie rilevanti dal punto di vista storico, culturale, documentario o delle tradizioni locali.

La segnalazione va presentata, nel rispetto di quanto indicato nel seguito del presente avviso, al Comune di Almese entro il 15.09.2015 mediante la scheda allegata, scaricabile sul sito istituzionale del Comune e disponibile presso l’ufficio protocollo.

A seguito della raccolta delle segnalazioni di cui al presente avviso, l’Amministrazione comunale procederà alla verifica tecnica delle schede pervenute, alla selezione delle piante effettivamente rispecchianti tutti i parametri previsti dalla normativa e all’invio alla Regione Piemonte dell’elenco delle piante selezionate, con relative schede.

Per eventuali informazioni rivolgersi all’Ufficio tecnico LL.PP mezzo mail a tecnico@comune.almese.to.it o tel 011.9350201.

Allegati:

AVVISO Alberi Monumentali Almese

Scheda di segnalazione albero monumentale

Quando un albero può considerarsi monumentale?

Per albero monumentale si intende:

  1. l’albero ad altofusto isolato o facente parte di formazioni boschive naturali o artificiali ovunque ubicate ovvero l’albero secolar tipico, che possano essere considerati come rari esempi di maestosità e longevità, per età e/o dimensioni, o di particolar pregio naturalistico, per rarità botanica e peculiarità della specie, ovvero che rechino un preciso riferimento ad eventi o memorie rilevanti dal punto di vista storico, culturale, documentario o delle tradizioni locali;
  2. i filari e le alberate di particolare pregio paesaggistico, monumentale, storico e culturale, ivi compresiquelli inseriti nei centri urbani
  3. gli alberi ad altofusto inseriti in particolari complessi architettonici di importanza storica e culturale quali, ad esempio, ville, monasteri, chiese, orti botanici e residenze storiche (pubbliche o private)

Come fare le segnalazioni

Le schede di segnalazione, su cui deve essere indicata con precisione l’ubicazione della pianta, con allegate almeno due fotografie dell’esemplare segnalato (una della pianta intera ed un particolare della base) e la copia del documento d’identità di chi firma la segnalazione, devono essere trasmesse secondo una delle seguenti modalità:

  • consegna a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Almese, piazza Martiri della Libertà n. 48
  • tramite servizio postale all’indirizzo riportato al punto precedente
  • tramite invio telematico: da una casella di posta elettronica semplice all’indirizzo tecnico@comune.almese.to.it, da casella PEC all’indirizzo comune.almese.to@cert.legalmail.it