V Giornata del Patrimonio archeologico della Valle di Susa: Villa Romana di Grange di Rivera, Ricetto di San Mauro e Cappelle a Porte Aperte

In occasione della V Giornata del Patrimonio archeologico della Valle di Susa, il Comune di Almese organizza, il 21 settembre, nell’ambito degli eventi legati al Settembre Almesino, una giornata di visite ai suoi monumenti storici ed una serata speciale alla Villa Romana.

Dalle ore 10 alle 13 e Villa Romana_Tangodalle 15 alle 18 sarà possibile visitare gratuitamente la Villa Romana e il Ricetto di San Mauro, con gruppi in partenza ogni ora in collaborazione con le Associazioni ArcA e F.I.E.

Alle ore 19 si svolgerà presso la Villa Romana di Grange di Rivera la presentazione della “Guida breve alla Villa Romana” a cura della Soprintendenza per i beni archeologici del Piemonte, in collaborazione con il Comune di Almese, l’Associazione ArcA e con il contributo di Finder SpA. Sarà presente la Soprintendente dott.ssa Egle Micheletto che interverrà insieme al Sindaco di Almese Ombretta Bertolo. Seguirà un apericena a buffet nella splendida cornice della villa (partecipazione fino ad esaurimento posti al costo di € 12 a persona) e, alle ore 21 si svolgerà uno spettacolo di tango argentino a cura dell’Associazione Aires Nuevos, ingresso gratuito.

Inoltre, con l’intento di valorizzare anche i luoghi storici meno conosciuti, il 20 e il 21 settembre si svolgerà l’iniziativa “Cappelle a Porte Aperte” Dalle 15 alle 19 sarà possibile visitare tutte le cappelle del territorio almesino in collaborazione con i volontari ed i Priori che ne cureranno l’apertura. Inoltre domenica 21 si svolgerà una visita guidata gratuita con ritrovo alle ore 15,30 davanti alla Chiesa di Rivera oppure, sempre alla stessa ora, davanti alla Chiesa di Sant’Anna in Piazza Martiri della Libertà ad Almese.